IL CASTELLO DI ACAYA

A pochi chilometri da Lecce, nei pressi di Vernole, sorge il villaggio di Acaya, anticamente chiamato Segine, abbracciato da possenti mura in pietra leccese e da un ampio fossato. Considerato uno dei migliori esempi di architettura difensiva rinascimentale di Terra d’Otranto, il Castello d’Acaya veglia il piccolo borgo custodendo secoli di storia.

leggi tutto

TORRE DEL PARCO E TORRE DI BELLOLUOGO

Torre del Parco, situata nel cuore di Lecce, rappresenta uno dei monumenti simbolo della città del periodo medioevale e rinascimentale.

Il complesso monumentale in pietra leccese fu edificato nel 1419 ad opera di Giovanni Antonio Orsini Del Balzo. La Torre, alta più di 23 metri e costruita su tre livelli, è circondata da un fossato nel quale erano allevati gli orsi, simbolo araldico della famiglia Orsini del Balzo.

leggi tutto

ANFITEATRO ROMANO - LECCE

Scoperto per caso durante alcuni scavi all’inizio del Novecento, l’anfiteatro romano è uno dei monumenti in pietra leccese più antichi sito nel cuore di Lecce. Esso, infatti, risale al II secolo d.C. e lo si può ammirare recandosi nella centralissima Piazza Sant’Oronzo. Per molto tempo l’Anfiteatro è rimasto sepolto sotto le sue stesse macerie poiché venne scoperto per caso solo nel 1901 durante i lavori di costruzione del palazzo della Banca d’Italia.

leggi tutto

IL CASTELLO CARLO V DI LECCE

Il castello di Lecce, interamente costruito in pietra leccese, sorge sul tracciato orientale della cinta muraria, ed è conosciuto comunemente come “Castello Carlo V”. Il nucleo medievale del castello è ancora oggi pienamente riconoscibile nell’impianto conservatosi all’interno della cortina bastionata, costituito da due torri quadrangolari in pietra leccese, poste agli angoli nord-est e sud-est del cortile, e in alcuni tratti di muratura conservati in elevato lungo il lato occidentale, alle spalle della cappella di Santa Barbara.

leggi tutto

IL PALAZZO CELESTINI

Il Palazzo dei Celestini, per tre secoli sede del convento dei Padri Celestini, è un monumento barocco di Lecce. Il Palazzo e la Basilica di Santa Croce costituiscono un unico complesso.

Il grande complesso edilizio, testimone di tanta parte della storia religiosa, civile e architettonica di Lecce e del Salento, mantiene intatto il suo antico splendore. Pulsa ancora oggi di vita, di attività, di umanità.

leggi tutto

Pagine